Sigma Aversa, è tempo di seconda amichevole: venerdì 1 settembre trasferta a Lagonegro. Coach Bosco: “Facciamo innamorare i normanni di questa squadra”

  • In

AVERSA – E’ già tempo di seconda amichevole per la Sigma Aversa. La squadra del presidente Sergio Di Meo venerdì, 1 settembre, sarà impegnata in terra lucana, contro la Rinascita Volley Lagonegro, per il secondo test del precampionato. Dopo l’impegno di sabato scorso (vinto dai normanni per 3-1) capitan Enrico Libraro e compagni si ritroveranno a Lagonegro per il return match e si potranno già valutare i progressi del gruppo in quest’altra settimana di lavoro. Coach Pasquale Bosco, e il suo vice Sandro Passaro, stanno lavorando alla grande nella palestra del ‘Centro Sportivo’ di Sant’Antimo e i ragazzi, giorno dopo giorno, migliorano la propria intesa dimostrando che gli obiettivi fissati dalla società non sono di certo improponibili.

In attesa dell’arrivo del centrale spagnolo Vigil il tecnico Pasquale Bosco fa già un primo bilancio di queste settimane di lavoro: “La squadra sta lavorando veramente tanto e devo essere sincero anche molto bene. I ragazzi stanno facendo, in alcuni giorni, anche tre allenamenti. Già nella prima amichevole contro Lagonegro ho visto segnali importanti perché i giovani Under 20 hanno giocato alla grande ripagando tutti gli sforzi fatti in questo mese di lavoro. Loro si stanno impegnando più degli altri per un motivo semplice: sanno bene che devono colmare delle lacune tecniche che hanno. Ma la rimonta del quarto set contro i lucani di sabato scorso è una delle mie più belle vittorie di questo periodo. Poi sono veramente contento del gioco espresso anche nei primi 2 set quando la squadra ha fatto tutto quello che chiedevo. Per un allenatore è fantastico vedere in campo quello che si prova in allenamento. La squadra ha già metabolizzato quello che voglio, e i risultati stanno già arrivando”.

Sugli spalti del palazzetto di Sant’Antimo subito grande entusiasmo e Bosco sogna di “regalare emozioni a tutta questa gente che ama questa squadra. E’ importante dimostrare a tutti i nostri tifosi che la Sigma Aversa scende in campo sempre dando il massimo. L’impegno dei ragazzi è totale e voglio che i miei gladiatori facciano innamorare tutta la gente di Aversa e dell’Agro. Il mio desiderio è vedere sempre gli spalti pieni, quest’anno possiamo divertirci”.

Attachment

IMG_9352