Sigma Aversa da applausi all’esordio a Bormio: le Finali nazionali Under 19 si aprono col 3-2 al Foligno

  • In

BORMIO – Si aprono col botto le finali nazionali della formazione Under 19 della Sigma Aversa. I guerrieri normanni, giunti nella serata di mercoledì a Bormio, hanno aperto le danze stamattina, intorno alle 11.30, nel magnifico impianto della cittadina della provincia di Sondrio, il PalaPentagono, riuscendo immediatamente a conquistare il primo successo della manifestazione. Nessuna gara, in queste competizioni, è facile ed infatti non è servita una prova di cuore ed orgoglio alla Sigma Aversa per avere la meglio sulla eDotto Foligno. E’ stato un match molto equilibrato e tirato che ha visto la squadra guidata dagli allenatori Giuseppe Scognamiglio e Pasquale Marrone e dal direttore tecnico Ignazio Nappa imporsi addirittura 15-13 al tie-break.

Nel primo parziale le due formazioni non si sono assolutamente risparmiate ma nel momento decisivo del parziale la Sigma Aversa ha preso il largo vincendo 25-22. Punto a punto anche nel secondo set ma questa volta a vincerlo è stata la squadra umbra (23-25). Nel terzo set i normanni entrano in campo bene ma poi subiscono un po’ in ricezione regalando qualche punto agli avversari che poi gestiscono il vantaggio fino al 19-25. Coach Scognamiglio richiama all’attenzione i suoi atleti e i risultati si vedono subito: la contesa arriva 20-15 per la Sigma che mette poi il piede sull’acceleratore e piazza un break terrificante di cinque punti che garantisce un punto ad entrambe (25-15). Ma poi quando arrivi al quinto tutti vogliono vincere: Aversa e Foligno lottano su ogni pallone fino al 13-11 per la Sigma. Ma si arriva 13 pari. Il tecnico normanno chiama time-out. Al rientro in campo i campani non sbagliano più nulla: chiude Famoso con un preciso attacco che passa tra muro e banda e si spegne con violenza sulla linea dei 9 metri. La prima è andata: alle 18 il secondo match del torneo. C’è la corazzata Volley Treviso, la squadra candidata alla vittoria finale dello scudetto.

SIGMA AVERSA – EDOTTO FOLIGNO 3-2 (25-22; 23-25; 19-25; 25-15; 15-13)

SIGMA AVERSA: Silvestro, Limongello, Di Biase, Cefariello, Auriemma, Malanga, Sarno, Giordano, Gengaro, Monda (L), Cufino, La Piccirella (L), Famoso, Simonelli, Marrone. All. Scognamiglio. Secondo all. Marrone. Dirigente: Nappa

EDOTTO FOLIGNO: Noveski, Vindice, Musone (L), Grillo (L), Cascio, Stamegna, Luadicina, Mele, Conti, Pescetelli, Pico, Di Giacomo, Mariani, Sarti, Rossi. All. Scappaticcio. Secondo all. Piumi

ARBITRI: Cosimo Birtolo e Marco Pasin

Attachment

Vittoria!