I vice campioni d’Europa Under 19 Cortesia e Sperotto fanno la differenza: la Sigma Aversa si arrende 3-0 al Volley Treviso

  • In

BORMIO – L’Under 19 della Sigma Aversa si ritrova di fronte nella seconda giornata della fase di qualificazione delle Finali nazionali di Bormio due vice campioni d’Europa, il centrale Lorenzo Cortesia e il palleggiatore Lorenzo Sperotto. Entrambi giocano infatti nel Volley Treviso, squadra campione d’Italia in carica nella categoria e non a caso fanno la differenza anche contro i normanni guidati dai tecnici Giuseppe Scognamiglio, Pasquale Marrone e dal direttore tecnico Ignazio Nappa. I trevigiani vincono 3-0 riuscendo a confermare lo stesso risultato della prima gara contro il Vero Volley ma la Sigma Aversa ha cercato di tenere testa agli avversari soprattutto nei primi momenti del match, poi complice anche la stanchezza è stata costretta a cedere l’intera posta in palio. Con i due punti conquistati contro l’eDotto Foligno (3-2) però l’accesso alla seconda fase è praticamente fatto. Domani (12 maggio) alle 9 i normanni saranno già in campo: l’ultima partita del girone A è prevista contro la Lombarda Motori Vero Volley.

Tornando alla gara è stato bello vedere la Sigma Aversa avanti di un punto (5-4) ad inizio partita contro i campioni trevigiani. Poi si è arrivati sul pareggio a 7 e da lì in poi praticamente i normanni sono stati sempre costretti a rincorrere. Il vantaggio dei campioni regionali del Veneto è aumentato quasi immediatamente (9-12) ma gli aversani si sono rifatti sotto fino al -1 (12-13). Poi l’allungo decisivo del Volley Treviso che ha lasciato a 13 la Sigma piazzando un break di ben 8 punti (13-21). Il set si chiude 16-25. Nel secondo parziale più o meno succede la stessa cosa del primo: equilibrio fino a 8 poi il vantaggio veneto che aumenta (8-14) ed arriva ad 8 lunghezze (12-20). In questo momento coach Scognamiglio dà spazio anche a chi ha giocato meno premiando tutti i ragazzi del roster. Il set si chiude 14-25. Nel terzo set non c’è proprio partita col match che viene vinto 3-0 da Treviso col risultato di 25-13.

SIGMA AVERSA – VOLLEY TREVISO 0-3 (16-25; 14-25; 13-25)

SIGMA AVERSA: Silvestro, Limongello, Di Biase, Cefariello, Auriemma, Malanga, Sarno, Giordano, Gengaro, Monda (L), Cufino, La Piccirella (L), Famoso, Simonelli, Marrone. All. Scognamiglio. Secondo all. Marrone. Dirigente: Nappa

VOLLEY TREVISO: Cortesia, Saibene, Alberini, Zanatta, Gionchetti (L), Fiscon, Lugli, Pilotto, Mason, Cadamuro, Santi (L), Sperotto. All. Zanin. Secondo all. Salvego. Dirigente: Ordaliso

ARBITRI: Stefano Bosio e Alessandro Falavigna

Attachment

Le due squadre IMG-20170511-WA0111