La Sigma Aversa si prepara alle finali nazionali Under 19 di Bormio: ecco il programma e le squadre partecipanti

  • In

AVERSA – Dall’11 al 14 maggio, le migliori formazioni giovanili italiane si sfidano a Bormio per il titolo di “Società Campione d’Italia”. Il consiglio federale della FIPAV (Federazione Italiana Pallavolo) nell’ufficializzazione delle sedi delle finali giovanili ha assegnato all’Unione Sportiva Bormiese l’organizzazione della Finale Nazionale CRAI del Campionato Under 19 maschile, alla quale parteciperanno 20 squadre provenienti da tutta Italia.

L’arrivo delle 20 squadre è previsto mercoledì 10 maggio per la fase di qualificazione. Al termine, passeranno al turno successivo 16 squadre che disputeranno gli ottavi di finale in una gara ad eliminazione diretta. Al termine degli ottavi di finale, le 8 squadre vincenti si qualificano per la fase finale che si articola con la disputa dei quarti di finale, semifinali e finali per aggiudicare il titolo di Campione d’Italia Under 19 maschile 2016/2017.

Le gare di disputeranno in concomitanza su cinque impianti (2 a Bormio, Valdidentro, Valdisotto e Valfurva) con il seguente calendario:

  • giovedì 11 maggio: fase qualificazione (dalle ore 8 alle ore 20)
  • venerdì 12 maggio: fase qualificazione – ottavi di finale (dalle ore 8 alle ore 13 e dalle ore 14.30 alle ore 19)
  • sabato 13 maggio: quarti di finale – semifinali 1°-4° e 5°-8° (dalle ore 9.30 alle ore 12 e dalle ore 15 alle ore 18)
  • domenica 14 maggio: finale (dalle ore 8.30 alle ore 13)
  • a seguire: premiazioni

Oltre alla Sigma Aversa parteciperanno tutte le formazioni che hanno alzato al cielo il trofeo di campione regionale. Per la Lombardia il Volley Segrate (3-2 in finale col Vero Volley Monza); per la Regione Lazio il Volley Ves Casal de’ Pazzi (3-1 col Polisportiva Volley 7); Veneto: Volley Treviso (3-0 alla Kioene Padova); Puglia: MaterVolley (3-0 e 3-1 alla Pallavolo Molfetta); Toscana: Lupi Santa Croce (3-1 al Volley Arezzo); Sardegna: Pallavolo Villacidro (3-1 alla Silvio Pellico Sassari); Liguria: Nuova Albisola Volley (3-0 alla Us Acli Santa Sabina); Marche: Cucine Lube Civitanova Marche (3-1 e 3-0 alla Isa Infissi Virtus Volley Fano); Abruzzo: Gada Group Pescara 3 (3-0 e 3-1 alla Impavida Ortona); Friuli Venezia Giulia: Sloga Tabor (3-1 alla Futura Cordenons); Umbria: Edotto Inter Volley Foligno (3-0 alla Sir Safety Farchioni Perugia). Ancora in corso invece i campionati in Sicilia, Emilia Romagna, Piemonte, Calabria, Basilicata, e Molise. Non è stato invece disputato il campionato Under 19 in Trentino Alto Adige e in Valle d’Aosta.

Attachment

IMG_9735 (Copy) (2)